I francobolli più costosi

I francobolli più costosi

Questo è un elenco dei più alti prezzi noti pagati per articoli filatelici, inclusi francobolli e copertine. L'attuale prezzo record per un singolo francobollo è di 9.480.000 dollari pagati per il magenta 1c della Guyana britannica.

Questo elenco è ordinato in base al valore, corretto per l'inflazione, dell'indice dei prezzi al consumo (in grassetto) in milioni di dollari usa nel 2020. [nota 1] Se necessario, il prezzo viene prima convertito in dollari utilizzando il tasso di cambio al momento della vendita dell'articolo. L'aggiustamento dell'inflazione può cambiare poiché i recenti tassi di inflazione sono spesso rivisti. Un elenco in un'altra valuta può essere in un ordine leggermente diverso a causa delle fluttuazioni dei tassi di cambio. I singoli articoli sono messi in vendita una sola volta, cioè per il prezzo più alto venduto.

Avvertenza

La figura seguente è una copia della tabella originale; di conseguenza i rinvii (link) non funzionano né per i testi né per le figure.


07-01




07-02
occorre menzionare l'autore della foto: scegliere un metodo da seguire in tutto il sito: in "figcaption" o in "title" o con rinvio a elenco.

The Whole Country is Red

The Whole Country is Red è un francobollo cinese, emesso il 24 novembre 1968, che conteneva un problema con il design. Il francobollo presenta una mappa della Cina con le parole "L'intero paese è rosso" (cinese: 全国山河一片红), con un operaio, un contadino e un soldato in piedi sotto con copie delle citazioni del presidente Mao, ma Taiwan non è ombreggiata in rosso. Il valore nominale del francobollo è 8 fen.

Taiwan non era ombreggiata di rosso come al momento della stampa, era (e rimane così oggi) sotto il controllo della Repubblica di Cina invece che della RPC. La ragione ufficiale addotta per il ritiro del francobollo era che le isole Spratly e Paracel mancavano dalla mappa, così come i confini con Mongolia, Bhutan e Myanmar erano stati disegnati in modo errato. Il francobollo era stato distribuito per meno di mezza giornata quando un editore di SinoMaps Press notò il problema con Taiwan e lo riferì al Ministero dell'Industria e dell'Information Technology. Di conseguenza, tutti gli uffici postali cinesi hanno dovuto smettere di vendere il francobollo e restituire tutte le copie, con solo una piccola quantità venduta. Il designer del francobollo, Wang Weisheng, ha detto in un'intervista all'AFP: "Per molto tempo ho davvero temuto di finire in carcere".

Il francobollo è oggi considerato raro, con uno venduto in un'asta nel 2009 per HK $ 3,68 milioni (US $ 475.000, £ 290.000). Le realizzazioni d'asta più recenti sono state inferiori a £ 31.050 nel dicembre 2010 (Stanley Gibbons), HK $ 747.500 (£ 60.300) alla vendita di InterAsia del settembre 2011, US $ 57.000 nel 2014 in Germania, US $ 445.000 nel 2014 a Hong Kong.



Note

1 - Il modello di Wikipedia utilizza un'inflazione media annuale. L'uso delle medie mensili fornisce numeri leggermente diversi, in modo più significativo per gli articoli venduti all'inizio o alla fine di un anno con un'inflazione significativa.

2 - Valore derivato dallo scambio con il blocco Jenny invertito di quattro, acquistato nello stesso anno (2005) per $ 2.970.000.

3 - Il francobollo è stato venduto il 22 maggio 2010 ad un prezzo non divulgato superiore al prezzo del 1996 di $ 2,3 milioni di dollari, ad Armand Rousso.