Tematica Uccelli


Egretta garzetta Linnaeus, 1766

Foto: Jyothiprasad Buddha.

Phylum: Chordata Bateson, 1885

Subphylum: Vertebrata Cuvier, 1812

Classe: Aves Linnaeus, 1758

Ordine: Pelecaniformes Sharpe, 1891

Famiglia: Ardeidae Leach, 1820

Genere: Egretta Forster, 1817

 

Italiano: Garzetta comune

English: Little Egret

Franšais: Aigrette garzette

Deutsch: Seidenreiher

Espa˝ol: Garceta Com˙n


Descrizione: La garzetta Ŕ lunga circa 55-65 cm, il suo peso varia da 350 a 650 g ed ha un'apertura alare di 85-95 cm. Il piumaggio Ŕ interamente bianco, il lungo becco Ŕ nero, come le zampe, mentre i piedi sono giallastri. L'iride Ŕ gialla. In abito nuziale questo airone sviluppa alcune penne ornamentali molto lunghe sulla nuca, alla base del collo e sul mantello. Non esiste una caratteristica evidente che differenzia i due sessi. Aiutandosi con le lunghe zampe e sfruttando la rapiditÓ e la precisione dei suoi colpi di becco, caccia le sue piccole prede in acque basse. Spesso la si pu˛ osservare in piccoli gruppi o insieme ad altri aironi. Durante il suo volo lento e regolare, la garzetta ripiega il collo verso il corpo formando una caratteristica "S". Generalmente silenziosa, nel periodo degli amori la garzetta diventa molto loquace. La garzetta si nutre di piccoli vertebrati come pesciolini, anfibi e rettili e invertebrati quali crostacei, molluschi e insetti che cattura con colpi precisi del becco da un posatoio emerso o inseguendoli con i lunghi trampoli in acque basse. Nidifica in colonie (anche miste con altri ardeidi) in boschetti prevalentemente in ambienti acquitrinosi, costruendo grossi nidi fatti di rami secchi, su pioppi, salici, altri alberi ad alto fusto o anche grossi cespugli. Nel mese di aprile la femmina depone 3-5 uova di colore verde-bluastro che cova insieme al maschio per circa 3 settimane. Dopo 20-25 giorni dalla schiusa delle uova, i piccoli abbandonano il nido e un paio di settimane dopo sono atti al volo. In un anno viene deposta un'unica covata. ╚ possibile confonderla con altri aironi soprattutto con: Airone guardabuoi (Bubulcus ibis), con il becco giallo e pi¨ massiccio anzichÚ nero e sottile, zampe grigie o carnicine, piumaggio che pu˛ tendere al rossastro; molto meno legato agli ambienti umidi; Airone bianco maggiore (Casmerodius albus), molto pi¨ grande, con becco giallo in stagione invernale.

Diffusione: La garzetta, come del resto quasi tutti gli aironi, Ŕ un uccello molto legato all'acqua. Infatti frequenta prevalentemente ambienti acquitrinosi, sponde di fiumi, laghi e stagni. Ed Ŕ un uccello migratore, svernante e nidificante. ╚ presente in quasi tutto il bacino del Mediterraneo, Africa, Asia meridionale, Australia e Indonesia. Le popolazioni italiane di garzetta sono in parte migratrici e in parte stanziali. Quelle migratrici nidificano nella pianura padana e svernano in Africa oppure sono popolazioni nidificanti in Europa centrale che vengono a svernare nel nostro Paese.


Data: 14/06/1959

Emissione: Avifauna acquatica

Stato: Hungary

Data: 08/11/1960

Emissione: Censimento nazionale

Stato: Ryukyu Islands


Data: 30/09/1961

Emissione: Uccelli

Stato: Albania

Data: 28/10/1968

Emissione: Riserva naturale di Srebirna

Stato: Bulgaria


Data: 01/02/1971

Emissione: Riserva naturale di Aldabra

Stato: British Indian Ocean Territory

Data: 12/04/1971

Emissione: Hiroshige Utagawa incisore e pittore giapponese

Stato: Ajman


Data: 12/04/1971

Emissione: Hiroshige Utagawa incisore e pittore giapponese

Stato: Ajman

Data: 09/02/1974

Emissione: Santuario nazionale per l'avifauna di Djoudj

Stato: Senegal


Data: 15/02/1975

Emissione: Tutela della natura

Stato: France

Data: 06/02/1978

Emissione: Uccelli

Stato: Union of the Comoros


Data: 25/03/1980

Emissione: Salvaguardia degli ambienti naturali europei

Stato: Romania

Data: 30/12/1981

Emissione: Uccelli

Stato: Cape Verde


Data: 08/11/1987

Emissione: Parco nazionale della Bassa Casamance

Stato: Senegal

Data: 03/04/1991

Emissione: Avifauna acquatica

Stato: Romania


Data: 24/08/1991

Emissione: Avifauna a Taiwan

Stato: China (Taiwan)

Data: 05/07/1993

Emissione: Avifauna

Stato: Maldives


Data: 21/10/1996

Emissione: Avifauna

Stato: Morocco

Data: 20/05/1997

Emissione: 200esimo anniversario della nascita del pittore giapponese Hiroshige

Stato: Gambia


Data: 28/01/1998

Emissione: Avifauna marina e trampolieri

Stato: Jersey

Data: 14/09/2000

Emissione: Avifauna

Stato: Macedonia


Data: 01/02/2001

Emissione: Europa

Stato: Guernsey

Data: 17/04/2001

Emissione: Philanippon

Stato: Gambia


Data: 17/04/2001

Emissione: Philanippon

Stato: Gambia

Data: 17/04/2001

Emissione: Philanippon

Stato: Gambia


Data: 27/06/2001

Emissione: Avifauna e natura

Stato: Greece

Data: 30/09/2001

Emissione: Avifauna acquatica

Stato: Guinea-Bissau


Data: 24/10/2001

Emissione: Aironi e cicogne

Stato: Congo (Brazaville)

Data: 25/03/2002

Emissione: Dipinti di Sakai Hoitsu 1761-1828

Stato: Micronesia


Data: 10/03/2003

Emissione: Dipinti giapponesi

Stato: Bhutan

Data: 19/07/2003

Emissione: Uccelli

Stato: Cape Verde


Data: 26/01/2005

Emissione: Avifauna degli ambienti costieri

Stato: Papua New Guinea

Data: 02/03/2005

Emissione: Uccelli della Valle della Neretva

Stato: Bosnia and Herzegovina


Data: 03/10/2006

Emissione: Auguri emissione congiunta con il Giappone

Stato: Singapore

Data: 03/10/2006

Emissione: Auguri - emissione congiunta con Singapore

Stato: Japan


Data: 31/12/2006

Emissione: Avifauna serie ordinaria

Stato: China (Hong Kong)

Data: 08/03/2007

Emissione: Convenzione internazionale per la salvaguardia delle zone umide

Stato: Alderney


Data: 18/04/2008

Emissione: Settimana della filatelia

Stato: Japan

Data: 16/09/2009

Emissione: Romania un tesoro d'arte e natura europeo

Stato: Romania


Data: 20/05/2010

Emissione: Riserve naturali

Stato: Spain

Data: 04/11/2010

Emissione: Avifauna degli ambienti marini

Stato: United Arab Emirates


Data: 06/07/2012

Emissione: Fauna: uccelli acquatici

Stato: Romania

Data: 31/10/2014

Emissione: Turismo 5 v. set

Stato: Singapore