Tematica Animali preistorici


Teleoceras sp.

Foto: Robert Bruce Horsfall
(Da: en.wikipedia.org)

Phylum: Chordata Haeckel, 1874

Subphylum: Vertebrata Cuvier, 1812

Classe: Mammalia Linnaeus, 1758

Ordine: Perissodactyla Owen, 1848

Famiglia: Rhinocerotidae Gray, 1820

Genere: Teleoceras Hatcher, 1894

 


Descrizione: Questo animale, pur essendo strettamente imparentato con i moderni rinoceronti, aveva un aspetto molto simile a quello di un ippopotamo, e di quest'ultimo probabilmente rispecchiava anche le abitudini di vita. Le zampe erano cortissime e molto robuste, adatte a sorreggere un corpo eccezionalmente lungo e voluminoso. La testa era probabilmente dotata di un piccolo corno posto sopra le narici. Senza dubbio il teleocerato frequentava le rive dei fiumi e dei laghi del Nordamerica (numerosi resti fossili sono stati trovati nel parco dell'Ashfall Fossil Beds nel Nebraska), passando gran parte del suo tempo in acqua. La specie pi conosciuta Teleoceras fossiger. Il teleocerato fa parte di un gruppo di rinoceronti piuttosto diffuso nel Miocene e nel Pliocene; una forma europea e asiatica simile a Teleoceras Brachypotherium, i cui resti fossili sono stati rinvenuti anche in Italia.

Diffusione: Rinoceronte estinto, fossile del Miocene superiore e del Pliocene inferiore, vissuto in Nordamerica.

Sinonimi: = Mesoceras (Cook, 1930) = Paraphelops Lane, 1927.


Data: 06/11/1990

Emissione: La natura nel Cenozoico

Stato: Guyana

Nota: Emesso in un foglietto di 20 v. diversi