Tematica Animali preistorici


Mammuthus primigenius Blumenbach, 1799

Ill.: Mauricio Anton.

Phylum: Chordata Haeckel, 1874

Subphylum: Vertebrata Cuvier, 1812

Classe: Mammalia Linnaeus, 1758

Ordine: Proboscidea Illiger, 1810

Famiglia: Elephantidae Gray, 1821

Genere: Mammuthus Brookes, 1828

 


Descrizione: Rispetto agli attuali elefanti, disponeva di zanne molto più lunghe, ricurve verso l'alto e all'indietro e un pelo lungo e folto. Contrariamente all'opinione comune, il mammut lanoso non era gigantesco, ma grande quanto l'attuale elefante asiatico, essendo la sua altezza compresa tra i 2,8-3,5 m al garrese. Poteva superare i 4,5 m di lunghezza e raggiungere un peso di 6 tonnellate. Le zanne invece differivano da quelle dei moderni elefanti sia nella forma sia in lunghezza: ricurve verso l'alto e avvolte a spirale, erano lunghe fino a 4,2 m. Come tutti i proboscidati era un erbivoro. Era un animale adattato a climi gelidi. Con le zanne cercava le erbe sepolte dalla neve ed il suo ano era coperto da una sacchetta di pelle. Alcuni esemplari di Mammuthus primigenius avevano il pelo biondo, secondo quanto rilevato dal gene Mc1r, rilevato proprio dalle ossa di questo animale. L'origine del nome è incerta, ma la si fa risalire al russo "mamont" da cui il francese "mammouth" e l'inglese "mammuth", tutte espressioni di provenienza oscura, ma col probabile significato di "scavatore". Ciò perché i reperti di Mammuthus primogenius erano piuttosto comuni in Russia (specie nella regione tra Perm e il fiume Ural)e venivano frequentemente scoperti quando si scavva nei pressi dei fiumi. I contadini fino al '700-'800 erano convinti che queste ossa appartenessero al mamont, una specie di mitologica talpa gigante. Il termine "mammut" si suole aggiungere ad altri sostantivi per indicare oggetti di grandi dimensioni, come l'"Albero del Mammut", ovvero la Sequoia gigante, un albero enorme, o ancora la "petroliera mammut", nave petroliera di grande stazza. Dei mammut sono stati ritrovati numerosi scheletri, le cui zanne forniscono una varietà di avorio di scarso pregio ma ugualmente molto ricercato. Dai ritrovamenti effettuati in Europa, Asia e America settentrionale, che hanno consentito di rinvenire esemplari intatti congelati, imprigionati nel permafrost, è stato possibile ricavare interessanti notizie circa le caratteristiche di questo grande animale vissuto nel Pleistocene ed estintosi alla fine di questa epoca. Esso fu contemporaneo dell'uomo del Paleolitico. Di recente sono stati scoperti i resti di mammut nani sopravvissuti sull'isola di Wrangel (Russia) dopo la fine del Pleistocene, fino a circa 3.500 anni fa. Nella grotta di La Madeleine della Francia sud-occidentale, dove si sono trovati resti del Paleolitico, tra i molti disegni rupestri uno rappresenta un mammut.

Diffusione: Visse dai 300.000 a circa 5.000 anni fa, nel Pliocene e Pleistocene, in Europa, Africa e Nordamerica. Questa specie estremamente adattata ad un clima gelido si è evoluta dal precedente mammut delle steppe (Mammuthus trogontherii).


Data: 01/01/1971

Emissione: Animali preistorici

Stato: Manama

Data: 29/05/1971

Emissione: Animali preistorici

Stato: Bulgaria


Data: 15/09/1989

Emissione: Animali preistorici

Stato: Guinea-Bissau

Data: 10/08/1992

Emissione: Elefanti

Stato: Guyana


Data: 03/10/1992

Emissione: Animali preistorici

Stato: Sweden

Data: 14/09/1993

Emissione: L'evoluzione della Terra

Stato: Niuafo'ou


Data: 26/09/1994

Emissione: La vita preistorica in Canada

Stato: Canada

Nota: Emesso in blocco di 4 v. diversi

Data: 08/06/1996

Emissione: Animali preistorici

Stato: U.S.A.


Data: 30/05/1998

Emissione: Animali preistorici

Stato: Afghanistan

Data: 01/03/1999

Emissione: Animali preistorici

Stato: St. Vincent and the Grenadines


Data: 11/10/1999

Emissione: Animali estinti in Irlanda

Stato: Ireland

Data: 21/05/2002

Emissione: Animali preistorici

Stato: Maldives


Data: 21/05/2002

Emissione: Animali preistorici

Stato: Maldives

Data: 20/06/2003

Emissione: Preistorici e attuali proboscidati

Stato: Congo (Brazaville)


Data: 10/01/2005

Emissione: Dinosauri

Stato: Dominican Republic

Data: 24/01/2005

Emissione: Animali preistorici

Stato: Commonwealth of Dominica


Data: 24/01/2005

Emissione: Animali preistorici

Stato: Commonwealth of Dominica

Data: 07/02/2005

Emissione: Animali preistorici

Stato: St. Kitts


Data: 07/06/2005

Emissione: EXPO 2005 AICHI JAPAN

Stato: St. Vincent and the Grenadines

Nota: Emesso in un foglietto di 3 v. diversi

Data: 07/06/2005

Emissione: EXPO 2005 AICHI JAPAN

Stato: St. Vincent and the Grenadines

Nota: Emesso in un foglietto di 3 v. diversi


Data: 07/06/2005

Emissione: EXPO 2005 AICHI JAPAN

Stato: St. Vincent and the Grenadines

Nota: Emesso in un foglietto di 3 v. diversi

Data: 02/06/2006

Emissione: Charles Darwin

Stato: Congo (Kinshasa)


Data: 24/11/2009

Emissione: Animali preistorici

Stato: Marshall Islands

Data: 01/10/2014

Emissione: Uomini e animali preistorici

Stato: Guinea


Data: 01/10/2014

Emissione: Uomini e animali preistorici

Stato: Guinea

Data: 21/01/2015

Emissione: Mammiferi preistorici

Stato: Nevis


Data: 21/08/2015

Emissione: Animali estinti

Stato: Sierra Leone

Data: 27/02/2018

Emissione: Animali estinti

Stato: Sierra Leone

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi


Data: 27/08/2018

Emissione: Faccia a faccia con gli animali preistorici

Stato: Belgium

Data: 22/04/2019

Emissione: Animali estinti

Stato: Guinea

Nota: Presente nel foglietto


Data: 03/06/2020

Emissione: Museo paleontologico di Mosca

Stato: Russia

Nota: Emesso in un minifoglio di 2 serie