Tematica Animali preistorici


Gegepterus changi Wang et al., 2007

Phylum: Chordata Haeckel, 1874

Subphylum: Vertebrata Cuvier, 1812

Classe: Reptilia Laurenti, 1768

Ordine: Pterosauria Kaup, 1834

Famiglia: Ctenochasmatidae Nopsca, 1928

Genere: Gegepterus Wang et al., 2007

 


Descrizione: Il genere è stato così chiamato nel 2007 da Wang Xiaolin, Alexander Kellner, Zhou Zhonge e Diogene de Almeida Campos. La specie tipo è il Gegepterus changi. Il nome del genere deriva dal Manchu ge ge, il titolo di una principessa, in riferimento alla delicata gracilità del campione, e il greco latinizzato pteron, "ala". Il nome specifico onora la paleontologa Chang Meemann , che negli anni ha stabilito un rapporto cordiale tra gli autori cinesi e brasiliani. Nel 2008 Wang ha emendato l'epiteto di changae, ma tali modifiche non sono più consentite dalla ICZN. È noto da due campioni. Il primo è l’olotipo IVPP V 11981, che è stato trovato nel 2001 in scisti nella parte inferiore della formazione (stimato in 125 milioni di anni), vicino alla città di Beipiao. Si compone di uno scheletro parziale schiacciato e danneggiato di un subadulto: il cranio, la mascella inferiore, le vertebre cervicali e sacrali, le costole, le gastralia. Gli autori lo hanno assegnato ai Ctenochasmatidae sulla base della suo lungo rostro e dei numerosi denti aghiformi, circa 150 in totale.

Diffusione: Vissuto nel Cretaceo inferiore, i resti provengono dalla Formazione Yixian di Liaoning, in Cina.


Data: 25/08/2014

Emissione: Dinosauri

Stato: Solomon Islands

Nota: Presente nel foglietto