Tematica Animali preistorici


Dromaeosaurus albertensis Matthew & Brown, 1922

Da: www.dinoszauruszmania.gportal.hu.

Phylum: Chordata Haeckel, 1874

Subphylum: Vertebrata Cuvier, 1812

Classe: Sauropsida Huxley, 1864

Ordine: Saurischia Seeley, 1887

Famiglia: Dromaeosauridae Matthew & Brown, 1922

Genere: Dromaeosaurus Matthew & Brown, 1922

 


Descrizione: Il Dromaeosaurus (rettile corridore) era uno dei dinosauri carnivori più agili e intelligenti. Si muoveva con scatti fulminei e poteva compiere balzi come gli odierni canguri, grazie alle sue potenti zampe posteriori. Misurava circa 1,8 m. Il dromaeosauro correva appoggiando a terra solo la parte esterna dei "piedi", in modo da poter tenere sollevato il terribile artiglio presente sul secondo dito. Questo artiglio, affilato come un coltello e dalla forma di un falcetto, serviva per squartare le prede che il dinosauro riusciva a catturare. Alcuni ricercatori ritengono che questo predatore cacciasse in piccoli gruppi che assalivano da ogni parte la preda immobilizzandola. Anche dinosauri grandi due o tre volte più di un dromaeosauro potevano essere vinti da questi gruppi di terribili cacciatori. La vittima infatti non riusciva a reagire sotto i colpi dei suoi assalitori e finiva con l'essere uccisa. Il dromaeosauro aveva "mani" munite di tre lunghe dita artigliate, che venivano usate come rampini per aggrapparsi al corpo della preda. Grazie alla forma delle articolazioni delle "mani" la presa era veramente salda. Probabilmente alcuni individui si aggrappassero sulla coda e sulla vittima per farla cadere, mentre gli altri del gruppo infierivano sulle parti più tenere e indifese. Anche i piccoli e agili dinosauri riuscivano a stento a sfuggire al dromaeosauro. Aveva presumibilmente una vista acuta con cui individuava anche le prede più veloci e sfuggevoli. Numerosi indizi portano a ritenere che i Dromaeosauridi potessero essere animali che vivevano in gruppi, forse anche in branchi, ma altrettanti fanno invece ipotizzare relazioni differenti, come predatori solitari, magari territoriali. I comportamenti sociali non fossilizzano, quindi ogni ricostruzione della vita di un animale estinto è fortemente speculativa, e si basa su ipotesi difficilmente dimostrabili.

Diffusione: Vissuto 80 milioni di anni fa, nel Cretaceo superiore, in Canada.

Bibliografia: –Currie, Philip J. (1995). "New information on the anatomy and relationships of Dromaeosaurus albertensis (Dinosauria: Theropoda)". Journal of Vertebrate Paleontology. 15 (3): 576-591.
–Currie, P. J.; Rigby, K. J.; Sloan, Robert E. (1990). "Theropod teeth from the Judith River Formation of southern Alberta, Canada". In Currie, P. J.; Carpenter, K (eds.). Dinosaur Systematics: Perspectives and Approaches. Cambridge: Cambridge University Press. pp. 107-125. ISBN 0-521-43810-1.
–Dixon, Dougal (2006). The Illustrated Encyclopedia of Dinosaurs. Lorenz Books. pp. 200-201. ISBN 0-7548-1573-0.
–Larsson, H.C.E. 2001. Endocranial anatomy of Carcharodontosaurus saharicus (Theropoda: Allosauroidea) and its implications for theropod brain evolution. pp. 19-33. In: Mesozoic Vertebrate Life. Ed.s Tanke, D. H., Carpenter, K., Skrepnick, M. W. Indiana University Press.
–Matthew, William D.; Brown, Barnum (1922). "The family Deinodontidae, with notice of a new genus from the Cretaceous of Alberta". Bulletin of the American Museum of Natural History. 46: 367-385. hdl: 2246/1300.
–Ostrom, John H. (1969). "Osteology of Deinonychus antirrhopus, an unusual theropod from the Lower Cretaceous of Montana". Peabody Museum of Natural History Bulletin. 30: 1-165.
–Paul, Gregory S. (1988). "The Wonderful and Spectacular Dromaeosaurian Sickle-Claws". Predatory Dinosaurs of the World. Simon & Schuster. pp. 357–370. ISBN 0-671-61946-2.
–Colbert, E.; Russell, D. A. (1969). "The small Cretaceous dinosaur Dromaeosaurus". American Museum Novitates. 2380: 1-49.
–Therrien, Francois; Henderson, Donald M.; Ruff, Christopher B. (2005). "Bite Me: Biomechanical models of theropod mandibles and implications for feeding". In Carpenter, Kenneth (ed.). The Carnivorous Dinosaurs. Life of the Past. Indiana University Press. pp. 179-237. ISBN 0-253-34539-1.
–Weishampel, David B.; Dodson, Peter; and Osmólska, Halszka (eds.): The Dinosauria, 2nd, Berkeley: University of California Press. 861 pp. ISBN 0-520-24209-2.


Data: 28/03/1994

Emissione: Dinosauri

Stato: Mali

Data: 08/09/1995

Emissione: Animali preistorici

Stato: Commonwealth of Dominica

Nota: Emesso in un foglietto di 12 v. diversi


Data: 15/10/1996

Emissione: Animali preistorici

Stato: Chad

Data: 20/11/1997

Emissione: Animali preistorici

Stato: Maldives


Data: 01/01/1998

Emissione: Dinosauri

Stato: Guinea

Data: 22/11/1999

Emissione: Animali preistorici

Stato: Liberia


Data: 22/11/1999

Emissione: Animali preistorici

Stato: Liberia

Data: 27/11/2006

Emissione: Scout minerali e animali preistorici

Stato: Guinea-Bissau


Data: 25/05/2012

Emissione: Charles Darwin (1809-1882)

Stato: Guinea-Bissau

Data: 30/03/2018

Emissione: Dinosauri

Stato: Sierra Leone

Nota: Presente nel foglietto