Tematica Animali preistorici


Dilophosaurus wetherilli Welles, 1954

Da: ru.wikipedia.org.

Phylum: Chordata Haeckel, 1874

Subphylum: Vertebrata Cuvier, 1812

Classe: Archosauria Cope, 1869

Ordine: Saurischia Seeley, 1887

Famiglia: Dilophosauridae Madsen & Welles, 2000

Genere: Dilophosaurus Welles, 1970

 


Descrizione: Il primo scheletro (quasi completo) di questo dinosauro fu trovato nel 1942, in Arizona (Kayenta Formation). Inizialmente i resti furono attribuiti al genere Megalosaurus. Solo 22 anni dopo, quando venne ritrovato anche il cranio, si capì che essi appartenevano ad un genere differente, il dilofosauro. Il dilofosauro era lungo circa 6 m e alto 2,5 m. Pesava 500 kg. Aveva un aspetto molto simile a quello degli altri sauri carnivori coevi. La sua testa era molto grande rispetto al corpo e il collo, lungo e flessibile, era dotato di una poderosa muscolatura. Era molto agile e si spostava correndo sulle zampe posteriori, dai piedi simili a quelli di un uccello attuale. La coda era corta e alta per meglio bilanciare il peso durante il moto. Il dilofosauro possedeva una strana cresta ossea sul capo, rotondeggiante.Il dilophosauro molto probabilmente non usava la cresta nei combattimenti, poiché essa era molto delicata. Si è avanzata l'ipotesi che servisse invece come una specie di "segnale di riconoscimento", in modo da distinguersi dagli altri dinosauri. Il dilofosauro aveva zampe anteriori corte e robuste poste molto in alto rispetto al corpo, e ciascuna “mano” contava quattro dita, tre delle quali erano dotate di artigli affilati, con cui questo dinosauro strappava la carne dalle ossa dei dinosauri morti. Il dilofosauro usava i suoi artigli come se fossero dei rastrelli con cui asportava i brandelli di carne dalle carogne. Differentemente a quanto successe negli altri dinosauri carnivori, il dilophosauro aveva mascelle sottili e deboli, non adatte alla caccia di grosse prede; è quindi probabile che questo animale si nutrisse di piccoli dinosauri erbivori. Si è inoltre avanzata un'ipotesi secondo il quale il dilophosaurus fosse "saprofago" (cioè che si nutrisse solo di carogne). I denti sembrerebbero sostenere questa teoria: infatti quelli anteriori erano lunghi e a forma di rastrello, utili per asportare pezzi di carne dalle carogne; quelli posteriori erano più corti e servivano per la masticazione. Quando vagava nei boschi di felci e conifere, il dilofosauro lasciava impronte simili a quelle degli attuali uccelli. Quando si buttava in acqua probabilmente riusciva a nuotare, usando la coda come un remo e aiutandosi con le zampe posteriori per muoversi in avanti. Le impronte lasciate dagli artigli ci suggeriscono che il dilofosauro, nonostante il grosso corpo, si muoveva con molta leggerezza. Fino agli anni '80 il dilofosauro era considerato uno dei più antichi carnosauri, un gruppo che all'epoca era ritenuto comprendere tutti i grandi dinosauri teropodi. Con la revisione del gruppo qualche anno fa, però, molti scienziati si accorsero che il dilofosauro era molto più strettamente imparentato con i piccoli teropodi primitivi simili a Coelophysis, e in particolare con l'europeo Liliensternus. C'è comunque chi continua a considerarlo un megalosauride (addirittura nel 1954, prima del ritrovamento risolutivo di uno scheletro con doppia cresta, fu pubblicata una descrizione che attribuiva i resti al genere Megalosaurus), altri lo ascrivono alla famiglia dei Podekasauridi. Attualmente appartiene alla famiglia Dilophosauridae, che include anche i generi Dracovenator e Zupaysaurus.

Diffusione: Fu uno dei primi dinosauri carnivori ad apparire sul nostro pianeta. Visse 190 milioni di anni fa, nel Giurassico inferiore.

Bibliografia: –Paul, G.S., 2010, The Princeton Field Guide to Dinosaurs, Princeton University Press p. 75.
–Gay, Robert, New specimens of Dilophosaurus wetherilli (Dinosauria: Theropoda) from the early Jurassic Kayenta Formation of northern Arizona, in Western Association of Vertebrate Paleontologists annual meeting volume Mesa, Arizona, vol. 1, 2001, p. 1.
–Welles, S. P., Dilophosaurus wetherilli (Dinosauria, Theropoda), osteology and comparisons, in Palaeontogr. Abt. A, vol. 185, 1984, pp. 85-180.
–Norman, David, The Illustrated Encyclopedia of Dinosaurs, New York, Crescent Books, 1985, pp. 62-67, ISBN 0-517-46890-5.
–Gay, Robert, Evidence for sexual dimorphism in the Early Jurassic theropod dinosaur, Dilophosaurus and a comparison with other related forms In: Carpenter, Ken, ed. The Carnivorous Dinosaurs, in The Carnivorous Dinosaurs, Indiana University Press, 2005, pp. 277-283, ISBN 0-253-34539-1.
–Carrano, Benson and Sampson, 2012. The phylogeny of Tetanurae (Dinosauria: Theropoda). Journal of Systematic Palaeontology. 10(2), 211-300.
–Rauhut, 2000. The interrelationships and evolution of basal theropods (Dinosauria, Saurischia). Ph.D. dissertation, Univ. Bristol [U.K.]. 440 pp.
–Welles, S. P., [591:NJDFTK2.0.CO;2 New Jurassic dinosaur from the Kayenta formation of Arizona], in Bulletin of the Geological Society of America, vol. 65, n. 6, 1954, pp. 591-598.
–Dodson, P. (1997) Paleoecology In: Encyclopedia of Dinosaurs, edited by Currie, P.J., and Padian, K., Academic Press.
–Glut, D. F., 2006, Dinosaurs, the Encyclopedia, Supplement 4: McFarland & Company, Inc, 749pp.
–Padian, K., Horner, J. R., and Dhaliwal, J. 2004. Species recognition as the principal cause of bizarre structures in dinosaurs. Journal of Vertebrate Paleontology 23(3):100A.
–Milner ARC, Harris JD, Lockley MG, Kirkland JI, Matthews NA (2009) Bird-Like Anatomy, Posture, and Behavior Revealed by an Early Jurassic Theropod Dinosaur Resting Trace. PLoS ONE 4(3) (2009) : e4591.
–M. T. Carrano, R. B. J. Benson, and S. D. Sampson. 2012. The phylogeny of Tetanurae (Dinosauria: Theropoda). Journal of Systematic Palaeontology 10(2): 211-300 [M. Carrano/M. Carrano].
–Yates, 2005. A new theropod dinosaur from the Early Jurassic of South Africa and its implications for the early evolution of theropods. Palaeontologia Africana. 41, 105-122.
–Smith, Makovicky, Hammer and Currie, 2007. Osteology of Cryolophosaurus ellioti (Dinosauria: Theropoda) from the Early Jurassic of Antarctica and implications for early theropod evolution. Zoological Journal of the Linnean Society. 151, 377-421.
–Hendrickx, C., Hartman, S.A., & Mateus, O. (2015). An Overview of Non- Avian Theropod Discoveries and Classification. PalArch’s Journal of Vertebrate Palaeontology, 12(1): 1-73.
–Welles, Sam, Dilophosaurus Discovered, su ucmp.berkeley.edu, University of California, Berkeley, 2007. URL consultato il 17 novembre 2007 (archiviato dall'url originale l'8 novembre 2017).
–Welles, Sam, Dilophosaurus Details, su ucmp.berkeley.edu, University of California, Berkeley, 2007. URL consultato il 17 novembre 2007.
–Michael J. Benton, Prehistoric Life, Edinburgh, Scotland, Dorling Kindersley, 2012, p. 258, ISBN 978-0-7566-9910-9.
–Irmis, Randall, First Report of Megapnosaurus from China (PDF), in PaleoBios, vol. 24, n. 3, 22 dicembre 2004, pp. 11-18.


Data: 21/07/1993

Emissione: Dinosauri

Stato: St. Thomas and Prince

Data: 15/11/1993

Emissione: Animali preistorici

Stato: Turks and Caicos Islands


Data: 15/11/1993

Emissione: Animali preistorici

Stato: Turks and Caicos Islands

Data: 30/12/1993

Emissione: Dinosauri

Stato: Malawi

Nota: Emesso in un foglietto di 6 v. diversi


Data: 01/01/1994

Emissione: Dinosauri

Stato: Togo

Nota: Emesso in un foglietto di 6 v. diversi

Data: 28/03/1994

Emissione: Dinosauri

Stato: Mali


Data: 20/06/1994

Emissione: L'età dei dinosauri

Stato: Maldives

Data: 01/01/1995

Emissione: Animali preistorici

Stato: Western Sahara


Data: 15/07/1995

Emissione: Animali preistorici

Stato: Uganda

Data: 08/09/1995

Emissione: Animali preistorici

Stato: Commonwealth of Dominica


Data: 08/08/1996

Emissione: Animali preistorici

Stato: Kingdom of Cambodia

Data: 08/08/1996

Emissione: Dinosauri

Stato: Kampuchea (People's Republic)


Data: 15/12/1997

Emissione: Fauna preistorica

Stato: Guinea

Data: 01/01/1998

Emissione: Animali preistorici

Stato: Federal and Islamic Republic of Comoros

Nota: Emesso in un foglio di 9 v. diversi


Data: 11/12/1998

Emissione: Animali preistorici

Stato: Chad

Data: 01/03/1999

Emissione: Animali preistorici

Stato: St. Vincent and the Grenadines


Data: 12/08/1999

Emissione: Fauna preistorica

Stato: Guinea

Data: 01/09/1999

Emissione: Dinosauri

Stato: Grenada


Data: 13/09/1999

Emissione: Dimosauri, vulcani e rocce

Stato: Mali

Data: 30/01/2000

Emissione: Animali preistorici

Stato: Kingdom of Cambodia


Data: 30/01/2000

Emissione: Dinosauri

Stato: Kampuchea (People's Republic)

Data: 15/10/2001

Emissione: Quando i dinosauri dominavano la terra

Stato: St. Vincent and the Grenadines


Data: 15/09/2006

Emissione: Dinosauri

Stato: Kiribati

Data: 25/05/2008

Emissione: Paleontologi e animali preistorici

Stato: Guinea


Data: 05/08/2011

Emissione: L'era dei dinosauri

Stato: Korea (South)

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi

Data: 24/06/2013

Emissione: Dinosauri

Stato: Guinea-Bissau


Data: 20/07/2014

Emissione: I dinosauri

Stato: Central African Republic

Data: 15/09/2014

Emissione: Dinosauri

Stato: Ghana


Data: 25/02/2015

Emissione: I dinosauri

Stato: Niger

Data: 07/09/2015

Emissione: Dinosauri

Stato: Belgium


Data: 23/09/2015

Emissione: Fauna del Giurassico

Stato: St. Thomas and Prince

Data: 20/05/2016

Emissione: I dinosauri

Stato: Togo

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi


Data: 23/03/2017

Emissione: I dinosauri

Stato: Chad

Nota: Presente nel foglietto

Data: 30/03/2017

Emissione: Dinosauri

Stato: Sierra Leone

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi


Data: 17/05/2017

Emissione: Dinosauri

Stato: Maldives

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi

Data: 20/06/2017

Emissione: I dinosauri

Stato: Guinea

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi


Data: 30/03/2018

Emissione: Dinosauri

Stato: Sierra Leone

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi

Data: 12/06/2018

Emissione: I dinosauri

Stato: Djibouti

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi


Data: 23/07/2018

Emissione: Animali preistorici - Dinosauri

Stato: St. Thomas and Prince

Nota: Presente nel foglietto

Data: 20/12/2018

Emissione: I dinosauri

Stato: Spain

Nota: Presente nel foglietto


Data: 20/12/2018

Emissione: I dinosauri

Stato: Spain

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi

Data: 12/02/2020

Emissione: Dinosauri

Stato: Maldives

Nota: Emesso in un foglietto di 4 v. diversi