Tematica Religione cristiana


Belarus

map
da Wikipedia

Denominazione ufficiale: Repubblica di Belarus

Official name: Republic of Belarus

Nome nella lingua originale: Republika Belorussiya

Superficie: 207.600 km²

Popolazione: 9.467.700 ab. (1º agosto 2010)

Tipo di governo: Repubblica presidenziale

Capitale: Minsk

Moneta: Rublo bielorusso

Lingue ufficiali: Bielorusso, Russo

Nascita: Indipendenza dall'URSS 27 luglio 1990 (dichiarata) - 25 agosto 1991 (riconosciuta) - 25 dicembre 1991 (completa)

Area: Europa

Fuso orario: UTC +2

Prima emissione: 1992

Ultima emissione: Attuale

Per saperne di più: http://it.wikipedia.org/wiki/Belarus

Annotazioni: La Bielorussia o Russia Bianca, ufficialmente Repubblica di Bielorussia, è uno Stato che si trova nell'Europa orientale. Confina a ovest con Polonia e Lituania, a est con la Russia, a sud con l'Ucraina e a nord con la Lettonia; è uno Stato senza sbocco al mare con corsi d'acqua navigabili. La Bielorussia è una repubblica presidenziale, l'attuale presidente è Aljaksandr Lukašenka, che governa il paese dal 1994. Le lingue ufficiali sono il bielorusso ed il russo dal 1995. È l'unico Paese in Europa nel quale è ancora in vigore la pena di morte. Ci sono diverse ipotesi sull'origine del nome, nessuna confermata da prove certe. Una si basa sul fatto che l'etnia bielorussa si è formata dalle interazioni tra etnie slave e baltiche. La radice "balt-" significa "bianco" nelle lingue del ceppo baltico: "mar Baltico", Balta jura in Lituano, vuol dire letteralmente "mare bianco". Quindi "Balta Rusija" potrebbe essere stata l'originale autodenominazione, piuttosto che una successiva derivata dalla "Russia". Altre lo fanno derivare dal colore predominante degli abiti tradizionali in lino grezzo o da quello dei capelli. Un'altra teoria fa risalire l'etimologia del termine Belarus' a una corrispondenza, tipica dei toponimi di origine slava, tra i colori e i punti cardinali: secondo quest'ipotesi il colore bianco sarebbe stato associato dagli antichi slavi all'Ovest, pertanto la Belarus' non sarebbe altro che la "Rus' occidentale". A supporto di questa teoria si adduce l'etimologia del toponimo Belgrado, in serbo Beograd, cioè "città bianca" ovvero "città dell'Ovest". Esempi simili di nomi "colorati" nelle etnie slave sono i Serbi Bianchi e i Croati Bianchi. Nel 2018, la Bielorussia si è classificata al 53º posto su 189 Paesi dell'Indice di sviluppo umano dell'ONU ed è nel gruppo di Stati con "sviluppo molto elevato". Con un sistema sanitario efficiente, ha un tasso di mortalità infantile molto basso di 2,9 (rispetto a 6,6 in Russia o 3,7 nel Regno Unito). Il tasso di medici pro capite è di 40,7 per 10.000 abitanti (26,7 in Romania, 32 in Finlandia, 41,9 in Svezia) e il tasso di alfabetizzazione è stimato al 99%. Secondo il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite, il coefficiente di Gini è uno dei più bassi in Europa (tuttavia meno basso di quello italiano). Ingresso nell'ONU 24 ottobre 1945.

MapCaption: da Wikipedia



Soggetto: Santa Eufrosina di Polozk

Anno: 2011

Dentelli: 13¾ x 13½